LIM. Activeboard Serie 300… per saperne di più

promeIn attesa di provare il software ActiveSpire e di capire un bel po’ di cosette (sì, le LIM, quando arrivano, ti sconvolgono come una tempesta), riempiamo la nostra stiva di materiali che potrebbero esserci utili (e utili anche agli amici che ci leggono).

Su Promethean

 

Sulla LIM

 

Post in aggiornamento continuo… Stay tuned!

 

 

Annunci

Tablet in classe. Tre possibilità. Tre esempi

scuolabletOrmai il tablet è una realtà. Molti di noi docenti lo usano semplicemente come registro (elettronico, of course); i più arditi lo portano in giro per la classe (come se fossero le Tavole della Legge), mostrando ai pargoli “quella” foto o “quella” clip, così provvidenziale per aggiungere il tassello mancante alla lezione.

In verità si può fare molto di più. Eccovi allora 3 proposte che ho elaborato in Power Point in occasione del corso di formazione per Animatore Digitale.

Naturalmente i riferimenti ai testi, software e piattaforme sono strettamente connessi alla realtà in cui lavoro (l’Istituto Comprensivo di Genova Rivarolo).

  1. Geografia per la seconda media: dal libro elettronico alla verifica su Seterra, passando attraverso una presentazione di Prezi.
  2. Storia per la terza media: dal libro elettronico all’atlante storico online, poi tutti su Edmodo.
  3. In gita a Firenze con Dante (seconda media): sì, il tablet può uscire anche di classe. Siamo ancora pronti? Molti nutrono dei dubbi, però, in effetti, nel PNSD si parla anche di “mobile learning”… (prova a fermare l’acqua con le mani 🙂 ).

(Riccardo Storti)

Marzo 2016 – Rassegna Stampa

145945500940090PNSD

STRUMENTI

  • Le 50 migliori APP per la didattica (in inglese da TeachThought)

DIDATTICA

  • La fatica di leggere e il piacere della lettura (da Nuovo e Utile)
  • Se a scuola il medium è la piattaforma (Il Sole 24 Ore)
  • Perché le domande sono più importanti delle risposte? (infografica in inglese da TeachTought)
  • La musica a scuola (Education 2.0)
  • Educazione al riciclo (Envi Info)
  • Perché insegnare con la musica fa bene (in inglese TeachTought)

BES

  • Alcune puntualizzazioni: cosa sono realmente i “bisogni educativi speciali”? (da “State of Mind”)

IN PRATICA…

Febbraio 2016 – Rassegna Stampa

feb

PNSD

Incontri

Strumenti

Sicurezza, cyberbullismo, adolescenza e rete

Ebook

Didattica