BLOGGER – Creare pagine

Blogger-Logo

Intanto: che differenza c’è tra post e pagina? Il “post” è un po’ la pagina del diario, che può essere modificata in itinere, mentre la “pagina” è qualcosa di statico che ci serve per fissare alcuni dettagli ben preciso sull’attività del nostro blog. Come spiega benissimo il sito Scuolissima,  “solitamente si utilizzano le pagine per creare una sezione che spiega come usare e a cosa serve il blog, la politica dei commenti, la privacy, i termini di utilizzo e la dichiarazione di non responsabilità e così via”.

Scendendo nel dettaglio,

  • I post sono illimitati, le pagine sono limitate.
  • I post sono dinamici, le pagine sono statiche.
  • I post appaiono nella homepage, le pagine sono nascoste.
  • I post sono spesso condivisi sui social, le pagine no.
  • I post si possono categorizzare, le pagine non hanno le etichette.
  • I post appaiono nei feed RSS, le pagine no.
  • I post hanno come scopo quello di attirare visitatori, le pagine solo per informare o pubblicizzare.
  • Un post non può apparire come pagina iniziale, le pagine possono sostituire l’homepage.
  • La struttura dei permalink è diversa (Fonte: Scuolissima)

Ritorniamo sul nostro tavolo di lavoro e clicchiamo, allora, su “Pagine”

2018-10-29 10_20_52-Blogger_ Blog di Scuola - Tutte le pagine

Cliccando su “Crea nuova pagina” vi si aprirà una cornice di testa identica a quella del post, ma, attenzione, questo NON è un post, è una pagina. Che cosa ci scriviamo? Beh, ci possiamo presentare raccontando perché esista questo blog e bla bla bla…

2018-10-29 10_26_05-Blogger_ Blog di Scuola - Crea pagina

Ne possiamo aggiungere altre, a seconda delle nostre esigenze.

2018-10-29 10_31_48-Blogger_ Blog di Scuola - Tutte le pagine

A questo punto la domanda è: dove vado ad inserire queste pagine? Semplice: nell’intelaiatura statica del blog, nella sua “architettura” esterna, quella che gli informatici chiamano “layout”, la disposizione degli elementi grafici statici del tuo blog. Però, per fare questo, dobbiamo, prima di tutto lavorare sul design del blog, quindi sulla disposizione dei vari elementi di contorno che andranno a variare ed ad arricchire l’impianto grafico-comunicativo del mio blog. Ne parliamo nel prossimo post. (Riccardo Storti)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...